Come indicizzare un sito su Google?

" Hai un sito web? Scopri come indicizzarlo su Google in modo che sia facilmente raggiungibile da tutti gli utenti che cercano i tuoi prodotti o servizi! "

Data: 15/5/17 | Vista: 124

Come indicizzare un sito su Google?

Come indicizzare un sito su Google? Suggerimenti e consigli utili

“Come indicizzare un sito web su Google?”. Questa è la domanda classica che gran parte delle persone che possiede un sito web si pone una volta che il sito è online. Allo sesso tempo è anche una domanda che può dar vita a fraintendimenti e confusione perché porta spesso a considerare l’indicizzazione di un sito web come il suo posizionamento su Google.

Continua a leggere per scoprire i dettagli e se sei alla ricerca di un esperto in realizzazione di siti web e del loro posizionamento sui motori di ricerca lo hai trovato! Per maggiori informazioni, contattami subito! Ti risponderò in pochissimo tempo!

Indicizzazione e posizionamento su Google sono diversi!

Diffida sempre dai presunti professionisti che confondono i termini indicizzazione e posizionamento su Google: questi due importantissimi aspetti legati all’ottimizzazione dei siti web sono completamente diversi e a sé stanti.

Il posizionamento su Google sta a indicare una serie di azioni che possono essere intraprese al fine di aiutare il sito web a scalare i risultati nella SERP, ovvero la pagina dei risultati di ricerca di Google.

L’indicizzazione, invece, è l’attività che compie automaticamente Google (a meno che il web master del sito non agisca per intervenire che ciò non accada) quando i nuovi siti web sono online: li scansiona con il suo spider e li inserisce nel suo indice.

L’indicizzazione di un sito web è automatica

Ogni giorno lo spider di Google sonda il web alla ricerca di nuove pagine da indicizzare: l’indicizzazione dei siti web, quindi, avviene in modo estremamente automatico e senza la necessità di particolari interventi da parte dell’utente.

Quest’ultimo può soltanto intervenire in modo da favorirla (e velocizzarla) o in modo da sfavorirla: entrambe queste attività sono lecite agli occhi di Google e attualmente non incidono sul posizionamento del sito nel motore di ricerca.

Come favorire l’indicizzazione di un sito web da parte di Google?

Se si desidera favorire o velocizzare l’indicizzazione di un sito web da parte di Google è possibile farlo utilizzando la Search Console (ex Strumenti per Web Master), un famosissimo tool gratuito messo a disposizione da Google. Qui è possibile comunicare la sitemap del proprio sito web una volta online e inserire o modificare il file robots.txt che ha il compito di indicare allo spider di Google quali pagine del sito web analizzare e quali tralasciare.

Fatto ciò si invia la propria sitemap all’indice di Google segnalando allo spider la presenza di nuove pagine web da indicizzare. Tutto qui. È importante ricordare comunque che anche se questi passaggi non vengono effettuati lo spider di Google provvederà a indicizzare le pagine del sito: l’unica differenza sta nei tempi. Favorendo l’indicizzazione tramite la Search Console il passaggio dello spider avviene prima.

Hai bisogno di maggiori informazioni o sei alla ricerca di un esperto che possa seguirti nell’indicizzazione e nel posizionamento del tuo sito su Google? Contattami: ti risponderò in pochissimo tempo!


Torna Su
Aiuto
Serve Aiuto?