Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /www/MW_qPRcycRIG/massimopiccioni.it/Variabili/connessioneDB.inc.php on line 9 GDPR, il nuovo regolamento sulla privacy

GDPR, il nuovo regolamento sulla privacy

" Quanto ne sai sul GDPR? Se hai un sito web è fondamentale che tu sia in regola con la nuova normativa europea. Leggi l'approfondimento! "

Data: 28/5/18 | Vista: 444

GDPR, il nuovo regolamento sulla privacy

GDPR, più tutela per i dati degli utenti

Se hai un sito web o anche solo sei iscritto a qualche newsletter o social network, di certo ti sarà arrivata più di una comunicazione in riferimento alla messa in atto del GDPR, ovvero il nuovo regolamento emanato dalla Comunità Europea, che mira ad una più cristallina gestione dei dati degli utenti che utilizzano piattaforme o siti web vari. 

Ma perché è stata voluta ed attuata questa normativa e perché è così importante? A breve ne parlerò in maniera più approfondita in questo articolo, ma se cerchi consulenza per il tuo sito web o necessiti della creazione del tuo primo e-commerce, non esitare e contattami: ti risponderò in brevissimo tempo!

Che cos'è il GDPR

L'acronimo GDPR sta per General Data Protection Regulation, ovvero un regolamento che mira a tutelare la privacy e i dati sensibili degli utenti che navigano in rete. Tale regolamento è stato promosso e fortemente voluto dalla Commissione Europea che ha stilato il reg. (UE) n. 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio. L'intento di tale GDPR è quello di rafforzare le tutele degli utenti che navigano in rete e che compiono azioni sia di normale navigazione, sia che inseriscano i dati personali per – ad esempio – l'iscrizione ad una newsletter, l'acquisto di un prodotto, ecc. 

Naturalmente, trattandosi di un regolamento, l'Italia ha dovuto adeguare la propria normativa a quella europea e, di fatto, sono stati abolite o modificate alcune norme relative al vecchio codice della privacy. 

Le scadenze del GDRP

Per adeguarsi al GDPR abbiamo avuto ben due anni di tempo. Il regolamento, infatti, è stato adottato il 27 aprile del 2016, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Europea il 4 maggio del 2016, per poi entrare in vigore il 25 maggio successivo. Il termine ultimo per adeguarsi al GDPR è stato lo scorso 25 maggio 2018, dunque esattamente 2 anni dopo l'entrata in vigore. 

Nonostante ciò, il GDPR italiano ha una proroga: per mettersi definitivamente in regola ci sarà ancora qualche mese di tempo, fino ad agosto per la precisione. Ciò è accaduto poiché il decreto di attuazione è ancora all'esame delle commissioni parlamentari e il recepimento è stato rinviato. 

Le sanzioni relative al GDPR

Trattandosi di un regolamento a cui obbligatoriamente adeguarsi, esistono delle sanzioni nel caso in cui non lo si faccia. Il testo del GDPR specifica che in caso di non applicazione ci sarà una prima ammonizione scritta con l'intimazione ad adeguarsi; nel caso in cui non si prendano i dovuti provvedimenti, allora l'azienda può incorrere in una multa fino a 20 milioni di euro o fino al 4% del volumi d'affari. Tali provvedimenti vengono presi a seconda dei casi. 

Hai bisogno di un sito web aziendale o di un e-commerce? Affidati alla professionalità di un esperto nel settore! Contattami subito: ti risponderò in pochissimo tempo! 


Torna Su
Aiuto
Serve Aiuto?
Scrivici per informazioni